Transizione ecologica e digitale, ecco 2,5 miliardi del MiSE per gli investimenti

Transizione ecologica e digitale, ecco 2,5 miliardi del MiSE per gli investimenti

Ammonta ad oltre 2,5 miliardi di euro la dotazione finanziaria del MiSE, il Ministero dello Sviluppo Economico, per gli investimenti finalizzati a favorire e ad incentivare la transizione ecologica e digitale delle startup e delle piccole e medie imprese (PMI) innovative.

Ecco 2,5 miliardi del MiSE per gli investimenti delle startup e delle PMI innovative

A darne notizia nei giorni scorsi è stato proprio il MiSE che ha assegnato le risorse a CDP Venture Capital Sgr che, al 70%, è controllata dalla CDP, ovverosia da parte della Cassa Depositi e Prestiti. Con la conseguenza che nuovi investitori nazionali ed internazionali saranno attratti ad investire e, quindi, a far crescere nel nostro Paese il mercato del mercato del venture capital.

Assegnate le risorse alla controllata della Cassa Depositi e Prestiti CDP Venture Capital Sgr

Le risorse assegnate a CDP Venture Capital Sgr risultano essere così ripartite: 2 miliardi di euro che, in attuazione al decreto infrastrutture, sono state stanziate dal Ministero dello Sviluppo Economico. Mentre altre risorse, per un controvalore che è pari a 550 milioni di euro, sono previste dal PNRR, ovverosia dal Piano nazionale di Ripresa e Resilienza. Le risorse a disposizione, inoltre, cresceranno ulteriormente con altri 600 milioni di euro che saranno messi sul piatto dalla CDP e da investitori terzi.

Ecco le dichiarazioni dell’Amministratore Delegato di CDP Dario Scannapieco

Con le nuove risorse a disposizione CDP Venture Capital può rappresentare uno degli attori di riferimento del contesto economico nell’ottica del sostegno all’imprenditorialità e ai progetti strategici‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato l’Amministratore Delegato di CDP Dario Scannapieco.

Relevant news