Unieuro fa il pieno di ricavi nell’esercizio 2021-2022, ecco il record di fatturato

Unieuro fa il pieno di ricavi nell'esercizio 2021-2022, ecco il record di fatturato

Esercizio 2021-2022 a gonfie vele per Unieuro, la società dell’omonima catena commerciale che è quotata in Borsa a Piazza Affari. E questo dopo che, sotto la presidenza di Stefano Meloni, il Consiglio di Amministrazione di Unieuro S.p.A. ha esaminato i risultati preliminari dell’esercizio di bilancio chiusosi lo scorso 28 febbraio del 2022.

Ecco il record di fatturato per Unieuro nell’esercizio 2021-2022

Nel dettaglio, Unieuro ha piazzato il nuovo record di ricavi con un fatturato che ha superato i 2,9 miliardi di euro. Per la precisione, il fatturato 2021-2022 di Unieuro si è attestato a 2.949,7 milioni di euro con un incremento del 9,9% rispetto ai 2.685,2 milioni dell’esercizio 2020-2021.

Mentre l’incremento è stato pari a +20,6% rispetto all’esercizio di bilancio pre-pandemia 2019-2020. Nell’anno, inoltre, il canale retail per fatturato si attesta sopra quota 2 miliardi di euro, e nello stesso tempo l’e-commerce risulta essere in ulteriore aumento.

Ecco le dichiarazioni dell’l’Amministratore Delegato di Unieuro Giancarlo Nicosanti Monterastelli

Lieti del nuovo traguardo, che lascia prefigurare un’adeguata remunerazione degli azionisti, rimaniamo però saldamente ancorati alla realtà e attenti alle criticità che stanno emergendo a seguito del conflitto in Ucraina e della conseguente situazione geopolitica, le cui ripercussioni sull’economia italiana si preannunciano severe‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Unieuro Giancarlo Nicosanti Monterastelli.

In virtù di questi risultati, ha fatto sapere la società con una nota, è prevedibile un dividendo in linea con la politica di distribuzione aziendale. Così come sono confermate le previsioni reddituali e finanziarie per l’esercizio appena concluso.

Relevant news