UnipolSai Assicurazioni colloca il suo primo strumento Tier 2 in forma dematerializzata

Azioni Unieuro, ecco i risultati consolidati del primo trimestre dell'esercizio 2025

In forma dematerializzata, UnipolSai Assicurazioni, per un importo nominale che è pari a 750 milioni di euro, ha collocato il suo primo strumento Tier 2. A darne notizia con un comunicato ufficiale nella giornata di ieri, giovedì 16 maggio del 2024, è stata proprio la Unipol nel precisare in particolare che l’operazione fa seguito a quanto è stato comunicato al mercato in data 15 maggio del 2024.

UnipolSai Assicurazioni colloca il suo primo strumento Tier 2 in forma dematerializzata, ecco tutti i dettagli

Il primo strumento Tier 2 in forma dematerializzata, da parte di UnipolSai Assicurazioni, è stato collocato presso investitori istituzionali italiani ed esteri. Con la data di emissione e di regolamento che è prevista per il 23 maggio 2024. E con il Tier 2 che, emesso a 99,853%, corrisponde ad una cedola fissa in ragione d’anno del 4,9%. Si legge altresì in una nota che è apparsa online sul portale web societario unipol.it.

Forte interesse da parte degli investitori istituzionali per il primo strumento Tier 2 in forma dematerializzata che è stato collocato da parte di UnipolSai Assicurazioni, ecco perché

A conferma di quella che è la solida reputazione di cui UnipolSai ed il Gruppo Unipol godono sui mercati internazionali, inoltre, la società che è quotata in Borsa a Piazza Affari ha messo in evidenza come l’emissione abbia suscitato un forte interesse da parte degli investitori. E questo perché, durante il collocamento, sono stati raccolti ordini superiori a 1,65 miliardi di euro, con una copertura del book di circa 2,2 volte. I titoli saranno quotati sul mercato regolamentato del Luxembourg Stock Exchange. Con un rating atteso, per il Tier 2, che è pari a Ba1 per Moody’s ed a BBB- per Fitch.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰