Utile netto 2022 sopra la guidance e investimenti in forte crescita per la Snam

Le 5 migliori Azioni della Borsa di Milano ai Tempi Incerti del Coronavirus

La società che è quotata in Borsa a Piazza Affari Snam ha archiviato l’esercizio 2022 con un utile netto sopra la guidance, e con investimenti che sono cresciuti di oltre il 50% rispetto all’anno precedente. Questo è quanto è emerso, infatti, dal bilancio consolidato e dal progetto di bilancio di esercizio per il 2022 che, sotto la presidenza Monica de Virgiliis, sono stati approvati dal Consiglio di Amministrazione della Snam.

Ecco i dati dell’esercizio 2022 per la società che è quotata in Borsa Snam

Nel dettaglio, Snam archivia il 2022 con un utile netto adjusted a 1.1163 milioni di euro, e con investimenti totali in crescita del 52% a 1.926 milioni di euro. Di questi, 1.351 milioni di euro rientrano tra gli investimenti tecnici con un incremento del 6,4% rispetto all’esercizio del 2021. Così come si legge in una nota che è stata pubblicata online sul portale web societario snam.it.

Il dividendo Snam cresce del 5%, in linea con il Piano strategico societario 2022-2026

Per quel che riguarda inoltre la remunerazione agli azionisti, il Consiglio di Amministrazione di Snam proporrà all’Assemblea la distribuzione di un dividendo pari a 0,2751 euro per azione. Ovverosia in aumento del 5% rispetto all’esercizio precedente, nonché in linea con la politica dei dividendi che è prevista e fissata dal Piano strategico societario 2022-2026.

Ecco le dichiarazioni di Stefano Venier, l’amministratore delegato di Snam

Consuntiviamo questo 2022 con soddisfazione e un pizzico di orgoglio, ma al tempo stesso con la consapevolezza che il percorso per dotare il Paese delle infrastrutture capaci di garantire la piena sicurezza energetica è appena iniziato’. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato Stefano Venier, amministratore delegato di Snam, nel commentare i dati societari.

Relevant news