Azioni Borsa Piazza Affari, per Jonix rialzo in doppia cifra al debutto

Azioni Recordati, ecco i dati della prima semestrale 2021

Rialzo a due cifre oggi, martedì 4 maggio del 2021, per le azioni Jonix in Borsa a Piazza Affari nel giorno del debutto. I titoli ordinari della Jonix S.p.A infatti, oggi sono stati fotografati al close a 4,49 euro con un rialzo del 12,25%.
Jonix S.p.A. ha debuttato oggi a Piazza Affari sull’AIM di Borsa Italiana portando così a sette le ammissioni nel listino azionario dall’inizio dell’anno, e facendo salire a 142 le società che attualmente fanno parte del paniere.

Jonix sbarca in Borsa a Piazza Affari, raccolti 6,2 milioni di euro

Con lo sbarco in Borsa a Piazza Affari, ha altresì reso noto Borsa Italiana, la società Jonix S.p.A., che opera nel settore delle soluzioni tecnologiche per la sanitizzazione dell’aria indoor, ha raccolto 6,2 milioni di euro. In particolare, Jonix S.p.A. è una PMI innovativa che progetta, che produce e che distribuisce soluzioni che sono 100% Made in Italy.

Flottante azioni Jonix al 23,58% con una capitalizzazione di 26,2 milioni di euro

Al momento dell’ammissione in Borsa, il flottante per le azioni Jonix è pari al 23,58% a fronte di una capitalizzazione di mercato che è pari a 26,2 milioni di euro. Per lo sbarco su AIM Italia, inoltre, Jonix S.p.A. si è avvalsa di MIT SIM in qualità di Specialist dell’operazione, e di Bestinver SV S.A. in qualità di Nomad e di Global Coordinator.

Le dichiarazioni dei soci fondatori di Jonix nel giorno della quotazione

Grazie al forte interesse manifestato dagli investitori e al successo dell’operazione di quotazione, a partire da oggi condividiamo l’ambizioso progetto di affermare la tecnologia italiana del Non-Thermal Plasma nel settore della sanitizzazione dell’aria indoor, che evidenzia per i prossimi anni elevate potenzialità di crescita‘. Questo è quanto, tra l’altro, hanno dichiarato nel giorno della quotazione Mauro Mantovan e Antonio Cecchi che di Jonix sono i soci fondatori.

Relevant news