Azioni FTSE MIB lunedì 24 maggio, ecco le 18 Blue Chips che staccano il dividendo

Dividendo 2021 azioni ordinarie Pirelli, via libera Assemblea

Valanga di dividendi in arrivo nella sessione di Borsa di domani, lunedì 24 maggio del 2021, per ben 18 Blue Chips che sono quotate sull’indice azionario principale di Piazza Affari, ovverosia sul FTSE MIB. Con l’impatto dello stacco delle cedole che, sul paniere, avrà un impatto che è negativo e che è pari a -0,89% in accordo con quanto è stato riportato da ‘Il Sole 24 Ore Radiocor Plus’.

Ecco le 18 Blue Chips che staccano il dividendo lunedì 24 maggio del 2021

Nel dettaglio, ecco tutte le 18 società che staccheranno domani il dividendo con l’importo della cedola unitaria in euro, ed il codice ISIN delle azioni.

  • A2a – codice ISIN IT0001233417 – 0,08 euro;
  • Amplifon – codice ISIN IT0004056880 – 0,22 euro;
  • Azimut Holding – codice ISIN IT0003261697 – 1 euro;
  • Bper Banca – codice ISIN IT0000066123 – 0,04 euro;
  • Banca Mediolanum – codice ISIN IT0004776628 – 0,0267 euro;
  • Buzzi Unicem – codice ISIN IT0001347308 – 0,25 euro;
  • DiaSorin – codice ISIN IT0003492391 – 1 euro;
  • ENI – codice ISIN IT0003132476 – 0,24 euro;
  • Generali – codice ISIN IT0000062072 – 1,01 euro;
  • Interpump Group – codice ISIN IT0001078911 – 0,26 euro;
  • Intesa Sanpaolo – codice ISIN IT0000072618 – 0,0357 euro;
  • Inwit – codice ISIN IT0005090300 – 0,30 euro;
  • Italgas – codice ISIN IT0005211237 – 0,277 euro;
  • Moncler – codice ISIN IT0004965148 – 0,45 euro;
  • Prysmian – codice ISIN IT0004176001 – 0,50 euro;
  • Recordati – codice ISIN IT0003828271 – 0,55 euro;
  • Tenaris – codice ISIN LU0156801721 – 0,14 dollari USA;
  • Unipol – codice ISIN IT0004810054 – 0,28 euro.

Relevant news