Azioni Saipem, ENI annuncia il completamento della cessione del 10% del capitale sociale

Per gli asset upstream in Alaska ENI annuncia accordo di cessione vincolante con Hilcorp

Per quel che riguarda le azioni Saipem il colosso energetico ENI in data odierna, mercoledì 12 giugno del 2024, ha reso noto con un comunicato d’aver prima avviato e poi completato l’operazione di cessione del 10% del capitale sociale.

Azioni Saipem, ENI annuncia il completamento della cessione del 10% del capitale sociale

Precisamente, ENI ha ceduto il 10% del capitale sociale di Saipem al prezzo di 1,970 euro per azione. Con un controvalore complessivo per l’operazione che è pari a 393 milioni di euro. E con la data di regolamento che è fissata per il 14 giugno del 2024. Si legge altresì online in una nota che è apparsa sul portale web societario del colosso del cane a sei zampe eni.com.

La cessione del 10% di Saipem è avvenuta con un processo di accelerated bookbuilding che è stato rivolto agli investitori istituzionali

La cessione del 10% del capitale sociale di Saipem, da parte di ENI, è avvenuta attraverso un processo di accelerated bookbuilding rivolto a investitori istituzionali. E nell’ambito di questa operazione proprio ENI, con i Joint Bookrunners, si è impegnata a non vendere sul mercato ulteriori azioni di Saipem per un periodo di 180 giorni senza il consenso degli stessi e salvo esenzioni, come da prassi di mercato.

Si legge altresì nella nota del colosso energetico ENI. A conclusione dell’operazione, inoltre, Eni detiene n. 422.920.192 azioni di Saipem che rappresentano circa il 21,19% del capitale sociale. Di queste azioni, 249.504.583 titoli, che sono pari a circa il 12,50% del capitale sociale, risultato essere apportate al patto parasociale con CDP Equity S.p.A.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰