Manovra finanziaria 2024: tutte le novità su Fisco, tasse, mutui e lavoro

Bonus pubblicità edizione 2024, ecco come e quando ottenere il credito d’imposta

Dai mutui al lavoro, passando per il Fisco e per le tasse da pagare a partire dal prossimo anno. Sono davvero tante, infatti, le novità, le variazioni e le modifiche a livello normativo che sono state apportate con la Legge di Stabilità. Ovverosia con la Manovra finanziaria per il 2024 che è stata approvata dal Parlamento italiano.

Manovra finanziaria per il 2024: tutte le novità su Fisco, tasse, mutui ed anche per il lavoro

Nel dettaglio, una delle novità è rappresentata dall’importo annuo da pagare per la tassa di possesso del televisore. Ovverosia per il canone RAI che scende da 90 euro a 70 euro. Si legge infatti al riguardo online sul portale web FiscoOggi.it. Ovverosia sul quotidiano telematico dell’Agenzia delle Entrate.

Manovra finanziaria per il 2024, le novità sul lavoro, dai contributi previdenziali alle misure di detassazione

Per quel che riguarda i mutui, la Manovra finanziaria per il 2024 introduce facilitazioni all’accensione di finanziamenti ipotecari per la casa di abitazione. Mentre in materia di lavoro, con il Comma 15, arriva, nel rispetto delle condizioni previste, l’esonero parziale sui contributi previdenziali. Nonché la detassazione del lavoro di alcune categorie di occupati.

Dal 2024 aumenta il prezzo delle sigarette, mentre slitta l’entrata in vigore della plastic tax e della sugar tax

In materia di imposte, invece, la plastic tax e la sugar tax slittano, per quel che riguarda la decorrenza, dal 1° gennaio del 2024 al 1° luglio del 2024. Si legge sempre online sul portale web FiscoOggi.it. Da segnalare, inoltre, l’aumento a partire dal 2024 dei prezzi al consumo delle sigarette attraverso l’incremento delle accise sui tabacchi.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰