Primo collocamento BTP Valore: taglio medio oltre 27 mila euro con il 99% di investitori domestici

Titoli di Stato italiani, ecco il BTP Valore in emissione speciale dal 6 al 10 maggio

Gli investitori domestici hanno letteralmente fatto incetta di BTP Valore. Per la prima emissione del titolo di Stato, che è destinato esclusivamente ai risparmiatori retail, infatti, circa il 99 per cento degli ordini è arrivato dagli investitori domestici. E questo in accordo con una nota del MEF che ha fornito ulteriori dettagli sul primo collocamento del BTP Valore che, nello specifico, è un titolo di Stato a tassi fissi crescenti e con una durata che è pari a 4 anni.

Primo collocamento del BTP Valore: taglio medio oltre 27 mila euro con il 99% di investitori domestici

In più, per il primo collocamento del BTP Valore il taglio medio sul singolo ordine si è attestato oltre la soglia dei 27 mila euro. Con 18.191,090 milioni di euro di controvalore collocato in forza a 654.675 contratti conclusi.

Per il primo collocamento BTP Valore è record per controvalore e per contratti sottoscritti

Al riguardo il MEF aveva già messo in evidenza, alla chiusura del collocamento, il record ottenuto grazie proprio al BTP Valore sia per controvalore collocato con una singola emissione di titoli di Stato italiani, sia per numero di contratti sottoscritti dai piccoli risparmiatori attraverso il Mercato Telematico delle Obbligazioni e Titoli di Stato (MOT) di Borsa Italiana.

Il 92% circa dei contratti sottoscritti con la prima emissione del BTP Valore, inoltre, si è attestato non oltre la soglia dei 50.000 euro. Mentre si attesta a circa il 66% la quota di contratti aventi un importo inferiore alla soglia dei 20.000 euro. Rende altresì noto il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF).

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰