Qualcomm con Snapdragon è tra i Premium Partner della Scuderia Ferrari

Qualcomm con Snapdragon è tra i Premium Partner della Scuderia Ferrari

La società californiana Qualcomm, con Snapdragon, è tra i Premium Partner della Scuderia Ferrari. A darne notizia in data odierna, martedì 8 febbraio del 2022, è stata proprio la società quotata in Borsa a Piazza Affari per quella che, in particolare, sarà una partnership caratterizzata da un forte connotato tecnologico.

Ferrari e Qualcomm insieme, il logo Snapdragon sulla monoposto Ferrari F1-75

Quella tra Ferrari e Qualcomm, ha altresì sottolineato la società di Maranello, è infatti una partnership tecnologica che è proiettata nel futuro. E questo perché con la partnership l’obiettivo è quello di portare avanti il processo di trasformazione digitale della Ferrari e delle sue vetture stradali.

Al riguardo, non a caso, la Ferrari ha precisato che insieme a Qualcomm, unendo le idee e le rispettive competenze, saranno esplorate nuove opportunità e nuove soluzioni tecnologiche. In più, sulla monoposto Ferrari F1-75, che sarà presentata a Maranello il 17 febbraio del 2022, farà il suo esordio proprio il logo Snapdragon. E questo nell’ambito di una sponsorship che è legata alle attività esports del marchio di Maranello.

Ecco le dichiarazioni del CEO di Ferrari Benedetto Vigna

Noi crediamo che l’innovazione richieda che i leader di mercato lavorino insieme. Grazie a questo accordo con Qualcomm Technologies, estendiamo le nostre conoscenze nelle tecnologie digitali e nel web 3.0, aree con un grande potenziale per l’automotive e il motorsport‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato il CEO di Ferrari Benedetto Vigna. Aggiungendo inoltre che ‘riteniamo che partnership di valore e un’interpretazione distintiva da parte di Ferrari migliorino ulteriormente l’eccellenza del prodotto‘.

Relevant news