Sorpresissima al vertice di Amazon, Jeff Bezos lascia la carica di CEO

comprare azioni amazon

Jeff Bezos, il fondatore e CEO di Amazon.com (AMZN), si dimetterà dal suo ruolo di Amministratore Delegato nel terzo trimestre del 2021. E’ questa la sorpresissima al vertice per il colosso americano dell’e-commerce con l’AD designato che è Andy Jassy e che è attualmente a capo di Amazon Web Services (AWS).  Andy Jassy è nei ranghi dell’azienda da quasi 24 anni, riporta Emily McCormick, reporter di Yahoo! Finance, in accordo con il suo profilo aggiornato sul social network LinkedIn.

Essere il CEO di Amazon è un’esperienza che consuma, parola di Jeff Bezos

Sarà un leader eccezionale ed ha la mia piena fiducia‘. Questo è quanto, in accordo con una nota, ha dichiarato su Andy Jassy il fondatore Jeff Bezos che in una lettera ai dipendenti, pubblicata online, ha aggiunto che ‘essere il CEO di Amazon è una profonda responsabilità e consuma. Quando hai una responsabilità del genere, è difficile prestare attenzione a qualcos’altro‘.

In qualità di presidente esecutivo‘ – ha aggiunto – ‘rimarrò impegnato in importanti iniziative di Amazon, ma avrò anche il tempo e l’energia di cui ho bisogno per concentrarmi sul Day 1 Fund, sul Bezos Earth Fund, su Blue Origin, sul The Washington Post e su altre mie passioni‘.

La view di Charlie O’Shea in un intervento a Yahoo Finance Live

Non è che a questo punto Jeff Bezos salperà verso il tramonto. Sarà ancora molto coinvolto nella strategia generale dell’azienda, è il maggiore azionista. Ci sono un sacco di cose che lo terranno sposato con questa società’. Questa, in particolare, è la view dell’analista di Moody’s Investors Services Charlie O’Shea intervenendo a Yahoo Finance Live.

Relevant news