AvaTrade Recensione

AvaTrade è un rinomato broker di CFD e Forex, con regolare licenza CONSOB. Fondato nel 2006, è una delle aziende con più esperienza al mondo nel campo degli investimenti e del trading online.

In questa recensione andremo ad analizzare tutti gli aspetti relativi a questa piattaforma di trading, per capire davvero se possiamo fidarci del broker, quali sono le condizioni, le commissioni e tutte quelle specifiche, imprescindibili, per procedere ad un investimento consapevole e sicuro.

Partiamo dagli aspetti societari: per quanto sembri scontato, l’analisi societaria (prima ancora che la piattaforma stessa) può raccontarci molto sulla stabilità ed affidabilità di un’azienda. Affideresti i tuoi soldi ad uno sconosciuto, senza storico e che magari lavora dal garage di mamma? Non crediamo proprio.

La sede principale di AvaTrade si trova nella Repubblica d’Irlanda, ma la struttura è composta da diverse succursali, che seguono le varie operazioni regolamentate, in tutto i continenti.

Recensioni Avatrade

AvaTrade: Assetto Societario

Le sedi di AvaTrade sono: Irlanda, Giappone, Isole Vergini Britanniche, Australia e Sud Africa. Il livello di regolamentazione di questo broker è molto alto (da febbraio 2020 dispone anche della prestigiosa FSRA di Abu Dhabi, una delle licenze più complesse da ottenere), di seguito andiamo ad analizzare le varie sedi:

  • AvaTrade EU Limited è la società a cui fa riferimento il mercato europeo e ne controlla le operazioni da Dublino (Irlanda). Il riferimento nel registro d’impresa irlandese è il numero 460012; Regolamentata dalla Banca Centrale d’Irlanda con licenza MiFID numero C53877.
  • AvaTrade Japan K.K è la società con sede in Giappone che si occupa del mercato giapponese; autorizzata dalla Financial Services Agency (licenza n. 1666) e dalla FFAJ (licenza n. 1574).
  • AvaTrade Ltd, con sede alle Isole Vergini Britanniche, autorizzata dalla Financial Services Commission, si occupa delle operazioni nei mercati del continente americano;
  • Ava Capital Markets Australia Pty Limited è la società australiana, con sede a Sydney (numero 72 143 340 907 ACN), che controlla le attività in Australia (licenza numero 406684 autorizzata dall’Australian Securities & Investments Commission);
  • Infine troviamo Ava Capital Markets Pty Limited, con sede in Sudafrica, che si occupa delle operazioni nel continente africano. Autorizzata dalla Financial Sector Conduct Authority (FSCA) con licenza FSP numero 45984.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Cosa Serve Avere Tutte Queste Sedi?

Avere una suddivisione multi-giurisdizionale consente ad AvaTrade di variare la propria offerta, sia in base al luogo da cui operano i suoi trader sia in base alle diverse giurisdizioni.

Non va dimenticato che, per qualunque broker CFD e Forex, ottenere le varie licenze per operare legalmente non è proprio un gioco da ragazzi: il fatto che AvaTrade abbia collezionato diverse regolamentazioni in diverse parte del mondo, è già di per sé un primo segno che vuole offrire ai suoi utenti un’esperienza di trading quanto più sicura possibile.

Nota bene: fare trading non è un gioco, non si tratta né di lanciare dadi né di affidarsi al caso. Se non sei intenzionato a prendere seriamente questa disciplina, allora i tuoi soldi potrebbero essere a rischio. Neanche il miglior broker sulla faccia della terra potrà mai garantirti soldi facili e senza sforzo.

Storia e Numeri del Broker

In quanto cittadini italiani dell’Unione Europea, chi decide di investire online sul broker CFD AvaTrade gode della protezione sul conto che va a tutelare i depositi fino a 20.000€. Il che vuol dire che non è possibile perdere più di quanto depositato, fino ad un massimo di 20.000€.

Come abbiamo anticipato all’inizio, AvaTrade è un broker Forex e CFD attivo sin dal 2006, il che significa avere un trascorso (ed uno storico) molto lungo.

Ovviamente, più a lungo un broker rimane in circolazione con successo migliore sarà la sua reputazione.

Questo vuol dire che AvaTrade ha una solida e comprovata reputazione, facendo di questo marchio un vero top player del settore, capace di garantire sicurezza e costante innovazione da oltre 14 anni.

Il livello di credibilità di AvaTrade è aumentato con il passare degli anni e, grazie al gran numero di licenze acquisite, ad oggi questo broker CFD può contare su oltre 200.000 clienti registrati a livello globale, oltre due milioni di operazioni al mese ed un valore nominale combinato che supera i 60 miliardi di dollari: non proprio noccioline.

Essendo un broker regolamentato CONSOB, e come tutti i broker di trading online che vogliono operare legalmente all’interno dell’Unione Europea, ai cliente AvaTrade viene automaticamente garantita la protezione del saldo negativo.

Clicca qui e apri subito un conto con AvaTrade

AvaTrade: Commissioni CFD/Forex

commissioni AvaTrade

In fase di scelta di un qualsiasi broker, le commissioni di trading dovrebbero sempre essere tra le prime cose da considerare: possiamo dirci quanto sia bella la piattaforma e veloce la versione mobile, ma se poi ci sono commissioni che mangiano tutti i nostri guadagni? Meglio saperlo prima!

La buona notizia è che AvaTrade non applica commissioni ma, non essendo la succursale della Caritas, dovrà pur guadagnare in qualche modo.

Il guadagno del broker sta negli spread, costi addebitati per l’apertura e la chiusura di ogni operazione di trading. Analizziamo meglio questo punto.

Per quanto concerne gli strumenti CFD su materie prime, singoli titoli azionari ed indici di borsa, la buona notizia è che gli spread sono in linea con quelli delle migliori piattaforme di trading, pari allo 0,13% dell’importo investito.

Se invece andiamo ad analizzare il Forex, ad esempio su una coppia valutaria come quella EUR/GBP, lo spread proposto è di 0,9 pips: leggermente più alto rispetto ad altri competitor, seppur con lo stesso grado di protezione sul capitale, affidabilità e sicurezza.

Quando diciamo “leggermente piu alto”, non ci riferiamo certamente a chi opera con il deposito minimo di 100 euro ma, piuttosto, a tutti quei trader che investono somme nettamente più consistenti e che (nel caso specifico del Forex) potrebbero cercare spread medi inferiori.

Una delle caratteristiche che più abbiamo apprezzato di AvaTrade è la trasparenza. A differenza di altri broker CFD, AvaTrade mette subito le cose in chiaro: esistono commissioni di negoziazioni per chi opera overnight (dopo la chiusura delle Borse Europee).

A differenza di altre piattaforme, a segno dell’assoluta affidabilità dell’azienda irlandese, AvaTrade non nasconde che potrebbe applicare tassi di finanziamento overnight più alti rispetti a chi opera seguendo i normali orari di apertura.

Esistono Commissioni Nascoste?

Concludiamo la carrellata sulle commissioni di AvaTrade, andando a verificare se esistano commissioni aggiuntive o nascoste che possano inficiare negativamente sull’esperienza di trading.

Diciamo subito che la risposta è no, tranne in un caso: AvaTrade addebita una commissione di inattività di 50 euro al trimestre, per tutti quei conti di trading con non hanno compiuto operazioni negli ultimi tre mesi.

In definitiva, quindi, possiamo affermare che le commissioni di AvaTrade sono competitive per tutti i clienti, sia per chi opera con i requisiti minimi sia per chi deposita somme maggiori.

Puoi registrarti gratis su AvaTrade cliccando qui

AvaTrade: Attività Negoziabili

Dopo aver parlato di commissioni, entriamo nel cuore della nostra recensione: appurato che AvaTrade è una piattaforma sicura ed affidabile, con commissioni competitive, quali sono le attività negoziabili da questo broker CFD e Forex?

Soprattutto per i principianti, all’inizio sarà inevitabile volersi concentrare su una sola classe di attività, e non c’è nulla di male in questo, anzi, ma sicuramente le pretese nella scelta saranno ben diverse da chi invece è già un trader esperto, che probabilmente cercherà di diversificare il suo portafoglio di investimento.

Gli strumenti di trading offerti da AvaTrade sono:

  • Forex, con oltre 55 coppie valutarie, comprese quelle di mercati emergenti o meno conosciute;
  • Indici, con una selezione di 20 indici azionari offerti dai principali paesi sviluppati (tra cui la Cina). Su AvaTrade è possibile operare su indici della cannabis.
  • ETF (fondi quotati), ne sono disponibili 5, ed obbligazioni su due titoli di stato molto importanti;
  • Criptovalute, ben 14 tra cui Bitcoin, Ethereum, Ripple e LiteCoin.

Dalle prove sugli strumenti di trading negoziabili su AvaTrade, il giudizio è altamente positivo: anche i trader piu esigenti rimarranno soddisfatti dall’ampio portafoglio offerto dal broker irlandese.

Non sono infatti molti i broker Forex/CFD che presentano opzioni di investimento così variegate, consentendo a chiunque cerchi la diversificazione nel proprio portafoglio di apprezzare AvaTrade come alleato perfetto per ricercare il meritato profitto nel trading online.

Clicca qui per comprare Criptovalute su AvaTrade

AvaTrade: Tipologie di Conto

Vediamo ora quali tipologie di conto sono disponibili su AvaTrade e quali sono le differenze principali. Diciamo subito che sono tre e sono in linea con tutti gli altri broker Consob.

Ci teniamo a precisare che non andremo a considerare i conti che si possono aprire in altre giurisdizioni: come trader italiani ci interessa poco sapere che, ad esempio, per i residenti di Uk ed Irlanda, è disponibile anche un conto per fare trading betting.

Dunque, quando si decide di aprire un conto trading su AvaTrade, ci si trova davanti a tre scelte:

  1. Conto Demo, che permette di fare pratica, imparare e testare la piattaforma in maniera completamente gratuita, con un bilancio di 100.000 euro in moneta virtuale;
  2. Al Dettaglio, con deposito minimo di 100 euro sul quale è possibile fare trading Forex/CFD su oltre 250 asset 24 ore su 24 7 giorni su 7;
  3. Conto di Trading Professionale, per quei trader professionisti, in possesso dei requisiti ESMA, che decidono di intraprendere una vera e propria carriera lavorativa come operatori finanziari qualificati;

PROVA GRATIS AVATRADE

Differenze Principali dei Vari Conti di Trading

Le principali differenze tra un conto al dettaglio ed un conto professionale AvaTrade Consob sta sia negli spread (migliori per chi fa trading professionale) che nella quantità massima di leva finanziaria a cui si può accedere.

Per chi apre un conto di trading al dettaglio su AvaTrade e decide, ad esempio, di operare sul Forex, la leva massima consentita è di 1:30, mentre i titolari di conti professionali possono utilizzare una leva finanziaria fino a 1:400.

Nota bene: la leva finanziaria è una variabile importantissima per chi decide di fare trading online. Per quanto sembri allettante poter operare con strumenti che moltiplicano il proprio investimento, sarebbe meglio tenere a mente che questo vale anche per le perdite.

Per chi deposita somme superiori a 10.000 €, AvaTrade mette a disposizione un conto VIP con spread inferiori rispetti a quelli offerti per i normali clienti al dettaglio.

Il broker di CFD irlandese, inoltre, è molto attento alle diversità ed esigenze di tutti i suoi clienti: per i trader di fede musulmana, la piattaforma mette a disposizione un conto islamico dove non vengono addebitati ne pagati swap notturni.

Ma Quindi AvaTrade Conviene?

Dai nostri studi e test sulla piattaforma abbiamo constatato come, per tutti i tipi di conto AvaTrade, gli spread offerti variano a seconda dell’asset negoziato.

Come abbiamo già anticipato, ad eccezione del conto VIP, il deposito minimo per chi apre un conto su AvaTrade è di 100 euro, in linea con i principali competitor legali (cioè quelli in possesso di licenza CONSOB).

Per ogni tipo di conto di trading, il broker mette a disposizione la piattaforma MetaTrader 4. Su ogni tipo di conto, inoltre, viene offerta la possibilità di fare trading automatico, tramite gli Expert Advisors, lo scalping e l’hedging.

Insomma, oltre ad un’elevata sicurezza ed affidabilità intrinseca (non così comune come si pensi), AvaTrade mette a disposizioni davvero tante opzioni per operare sul CFD e sul Forex con la massima libertà, sia per chi è alle prime armi (con un super conto demo, perfettamente identico a quello al dettaglio) sia per chi è molto esigente e cerca il top sul mercato.

AvaTrade: Piattaforme di Trading Disponibili

Strumenti di trading su AvaTrade

Oltre alla famosissima piattaforma di trading MetaTrader 4, Ava broker mette a disposizione per tutti i suoi conti anche la nuova MetaTrader 5, l’alleato perfetto per chi vuole andare oltre.

Sulla base delle nostra esperienza, pur essendo affezionati a MetaTrader 4, questa doppia scelta rappresenta un punto a favore perché ci permette di operare sui mercati con un nuovo strumento completo, immergendosi in un’esperienza di trading professionale sia che si utilizzi il conto demo sia che si apra un conto al dettaglio con deposito minimo di 100 euro.

MetaTrader 4 su AvaTrade

Quando parliamo di MetaTrader 4 ci troviamo davanti al gigante dei software di trading online, ed anche AvaTrade non poteva esimersi dall’utilizzarlo.

MetaTrader 4 è disponibile per tutti i dispositivi, sia esso un tablet, uno smartphone o un computer. Sulla base della nostra esperienza, consigliamo di sfruttare la versione app, da PC o telefono, rispetto alla versione web, a volte un po’ lenta.

AvaTrade ha scelto di integrare MetaTrader 4, anche se non riceve più il supporto tecnico di MetaQuotes, perché questo software rimane il punto di riferimento per qualunque piattaforma Forex o CFD di rispetto.

Parliamo di uno strumento facile ed intuitivo, con una grafica che non confonde ma anzi propone numerosi spunti di studio. Utilizza un linguaggio di programmazione che prende il nome di MQL4, sicuro ed a prova di bug.

MetaTrader 5 su AvaTrade

Per chi ha già usato MetaTrader 4, passare a MetaTrader 5 sarà un gioco da ragazzi.

Questa piattaforma di trading evoluta presenta la stessa grafica della versione quattro, ma risulta più potente e veloce, soprattutto nella funzionalità di trading automatizzato e di copy trading.

Chiunque abbia familiarità con la piattaforma di trading MetaTrader 4 si troverà immediatamente a suo agio con la MetaTrader 5, che ha lo stesso aspetto grafico. È più potente e più veloce della MetaTrader 4, soprattutto quando si tratta delle funzionalità di back testing.

MetaTrader 5 utilizza un linguaggio di programmazione chiamato MQL5. Offre una gamma più ampia di ordini pendenti ed include dati sulla profondità di mercato (DOM).

Come Funziona AvaTradeGO?

Applicazione Mobile AvaTradeGO

Un’altra funzione piacevole di questo broker è AvaTradeGo. Non un vera e propria piattaforma di trading quanto piuttosto un’applicazione che gestisce MetaTrader 4 da mobile o da tablet.

L’app AvaTradeGo di Avatrade mostra indicazioni dettagliate su tutte le azioni fatte ed analizza in maniera accurata tutto quello che succede sul conto personale, mostrando una schermata della dashboard utile ed intuitiva.

La possiamo scaricare sia dallo store Apple che dal Play Store di Google per dispositivi Android. Inoltre, AvaTradeGo, include al suo interno uno strumento chiamato “trend di mercato”, cruciale per chi fa copy trading.

Esistono delle Funzionalità Uniche?

Dalla nostra analisi del broker AvaTrade, abbiamo scoperto due caratteristiche a parer nostro molto interessanti.

In primis, la forte attenzione alle regolamentazioni: AvaTrade non ha badato a spese, lavorando duramente per ottenere tutte le certificazioni possibili ed immaginabili (anche in mercati molto selettivi come l’Italia stessa).

In secundis, la funzione Ava Options: AvaTrade è uno dei pochissimi broker CFD che consente di negoziare sulle opzioni Forex (da non confondere con le opzioni binarie, non più legali in Italia per i clienti al dettaglio).

Ava Options consente di fare trading con le cosiddette “opzioni Vanilla”, per chi ama fare Forex costruendo strategie elaborate ed altamente produttive.

Questa particolare funzione è indicata per chi vuole fare soldi sulle coppie valutarie a lungo termine (le offerte durano fino ad un anno).

Dal 30 gennaio 2020, inoltre, AvaTrade ha implementato Ava Protect, il servizio esclusivo che protegge i trader dagli improvvisi scossoni negativi di mercato.

Il vantaggio di Ava Protect è presto intuibile: dare l’opportunità ai nuovi clienti di testare diverse strategie senza subire perdite totali. Ovviamente questo servizio ha un costo aggiuntivo, ma il sito web del broker non specifica chiaramente a quanto ammonti.

VISITA IL BROKER

AvaTrade: Formazione Finanziaria

Formazione AvaTrade

Oltre al già citato conto demo, AvaTrade è ricco di materiale di qualità per studiare e migliorare le proprie conoscenze di trading.

Abbiamo trovato la sezione educativa di AvaTrade davvero ben fatta. Il materiale didattico offre diverse opportunità di apprendimento intorno alle basi del trading, agli indicatori economici ed allo studio dei grafici.

Per riassumere i vari strumenti di formazione AvaTrade, i punti caldi sono:

  • Conto demo
  • Video tutorial della piattaforma
  • Video didattici generali
  • Articoli di qualità
  • Webinar

All’interno della videoteca, troverete un’eccezionale quantità di video. Inoltre il broker irlandese propone regolarmente webinar e live con trader professionisti.

Un altro grande vantaggio di AvaTrade e che offre l’accesso a SharpTrader, dove potrete imparare a fare trading con maggiore consapevolezza. SharpTrader è uno strumento educativo con oltre 40 unità didattiche e 200 video tutorial e articoli facili da seguire.

Scarica la Demo Gratis di AvaTrade

AvaTrade: Servizio Clienti

Dai nostri numerosi test, possiamo dire che AvaTrade dispone di una buona assistenza clienti, a partire dalla live chat, che fornisce risposte pertinenti.

Quello che ci è piaciuto di meno, invece, è che il supporto telefonico non è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

È possibile contattare AvaTrade via:

  • live chat
  • Telefono al numero + 39 0289038621
  • e-mail

Come abbiamo accennato, Ava trade ha un ottimo servizio di chat dal vivo. Nessun tempo di attesa, abbiamo raggiunto l’operatore di assistenza clienti quasi immediatamente.

Le risposte che abbiamo ottenuto sono state pertinenti e ben dettagliate. Oltre all’italiano, è possibile chattare in molte altre lingue, tra cui inglese, arabo, cinese, francese, spagnolo, tedesco, russo e molte altre.

Il supporto telefonico di AvaTrade potrebbe essere migliorato. I tempi di attesa sono ancora troppo lunghi, rispetto ad altri broker CONSOB, e ci abbiamo messo ben 5 minuti prima di ricevere una risposta.

Per e-mail, invece, abbiamo ricevuto risposta in giornata, il che è abbastanza veloce.

Insomma, se dovessimo dare un voto al servizio clienti AvaTrade, sarebbe un 8 su 10: ottimo via live chat, veloce e pertinente via e-mail, ma ancora troppo macchinoso via telefono.

Un punto, quest’ultimo, che vorremmo venisse migliorato ma che, in ogni caso, non ha influito negativamente sulla nostra esperienza con questo broker.

AvaTrade: Bonus e Promozioni

Come per tutti i broker sicuri e certificati dalla CONSOB, anche AvaTrade non offre Bonus di Benvenuto o promozioni che possano ingannare gli utenti meno esperti.

Il concetto del Bonus è legato ad una precisa strategia di marketing: invogliare tutti quanti a scegliere una singola piattaforma, ma senza dargli gli strumenti reali per compiere una scelta razionale.

Come abbiamo ripetuto più volte, fare trading non vuol dire giocare: si tratta pur sempre dei nostri soldi e dovremmo sempre ragionare lucidamente, prendendo seriamente questo tipo di investimento online.

A maggior ragione, AvaTrade mette a disposizione un conto demo gratuito per testare la piattaforma e tutte le sue funzionalità: consigliamo a tutti, ma soprattutto ai meno esperti, di provare gratis il demo Avatrade.

Anziché ricercare bonus per allocchi, meglio studiare con il conto demo (100.000 euro in valuta virtuale) e testare tutte le opzioni del broker.

Una volta provata la piattaforma, sarà più facile operare una scelta consapevole e ricercare il meritato profitto: nessuno regala nulla, il vostro cervello resta lo strumento più importante per fare soldi online.

Come Aprire un Conto su AvaTrade?

Conto Demo AvaTrade

Creare un conto su AvaTrade è facile e veloce, in linea con gli altri broker CFD/Forex recensiti sul nostro sito.

Per aprire un conto di trading i passaggi sono:

  1. Accedere QUI alla piattaforma;
  2. Inserire alcuni i dati personali di base (potete utilizzare uno dei vostri profili social come Facebook o Google)
  3. Rispondere ad un paio di domande che valutano il livello di comprensione nel trading;
  4. Verificare l’identità e la residenza con una copia della carta d’identità, patente di guida o passaporto e caricando una copia di una bolletta recente o dell’estratto conto bancario.

Il deposito minimo richiesto da AvaTrade è di € 100 per le carte di credito/debito, ma sale a € 500 per chi sceglie i bonifici bancari.

Come al solito, si dovrebbe depositare questo importo solo dopo aver provato il conto demo gratuito, in modo da testare tutte le funzionalità per assicurarsi che siano adatte alle proprie esigenze.

PROVA GRATIS AVATRADE

Depositare e Prelevare Fondi

Il deposito e il prelievo di AvaTrade sono gratuiti e possono essere effettuati utilizzando diversi metodi. Di contro, dalle nostre numerose prove, il prelievo ci ha richiesto più di 3 giorni lavorativi.

AvaTrade non addebita alcun costo di deposito. Oltre al bonifico bancario e alle carte di credito/debito, è possibile utilizzare due portafogli elettronici:

  1. Neteller
  2. Skrill

L’importo minimo che puoi depositare è di €100 o l’equivalente in altre valute. Al momento su AvaTrade non è possibile utilizzare PayPal.

Quando abbiamo depositato sul nostro conto utilizzando una carta di debito, ci sono volute 4-5 ore prima che il denaro arrivasse. Ci aspettavamo che il deposito fosse immediato.

Se si preferisce il bonifico bancario, possono essere necessari diversi giorni lavorativi. È possibile depositare denaro solo da conti che matchano precisamente il nome e cognome con quelli dei documenti caricati, questo per evitare pratiche scorrette.

Opzioni di Prelievo

AvaTrade non applica commissioni di prelievo. È possibile utilizzare le stesse opzioni di prelievo come per il deposito.

Per le carte di credito/debito è possibile prelevare fino al 200% dell’importo precedentemente depositato. Ciò significa che se si ottiene un profitto superiore al doppio dell’importo depositato e si desidera prelevare l’intero importo, è necessario utilizzare il bonifico bancario.

Quanto tempo ci vuole per prelevare denaro? Leggendo le opinioni AvaTrade, ed in base alle nostre prove, con carta di debito basta 1 giorno lavorativo.

Come si fa a prelevare denaro da AvaTrade? È possibile prelevare denaro da AvaTrade seguendo questi passi:

  1. Accedere al conto AvaTrade;
  2. Cliccare su “Prelievo Fondi”;
  3. Selezionare il metodo di prelievo che si desidera utilizzare;
  4. Aggiungere l’importo che si desidera prelevare;
  5. Ritirare i fondi guadagnati.

In Conclusione

AvaTrade logo

Siamo giunti al termine della nostra recensione AvaTrade e, dopo mesi di trading su questa piattaforma, il nostro giudizio è più che positivo.

AvaTrade non è una truffa, anzi, ci ha colpito l’opposto: il gran numero di licenze rilasciate da paesi (come gli Emirati Arabi Uniti) che di solito sono molto restii a concedere certificazioni.

La reputazione di questo broker, inoltre, parla da sola ed è ai massimi livelli nel settore. Gli spread sono competitivi e non ci sono commissioni nascoste.

Scegliere questa piattaforma vuol dire avere accesso a tantissimi strumenti di trading, dai vari fondi ETF alle opzioni Vanilla Forex, Criptovalute e CFD sui titoli più famosi.

Non c’è dubbio che questo broker sia particolarmente indicato per chi cerca una strategia di profitto basata sulla diversificazione del proprio portafoglio.

Investire online con AvaTrade, insomma, rappresenta un ottimo punto di partenza anche per chi è alle prime armi ma ha serie intenzioni di guadagno.

Pros / Cons
  • Broker regolamentato dalla Banca Centrale d'Irlanda
  • Tantissimi strumenti di Trading
  • Facile sistema di apertura conto
  • Protezione dei fondi
  • Deposito e Prelievo senza commissioni
  • Conto Demo Gratis con 100.000 euro in valuta virtuale
  • Servizio Clienti non disponibile 7/7 24 ore su 24
  • Applicazione Web lenta
  • Commissioni di Inattività

Avviso di Rischio: I prodotti finanziari offerti dalla società comportano un elevato livello di rischio e possono risultare nella perdita di tutti i fondi. Non investire mai fondi che non potete permettervi di perdere.

Domande Frequenti (FAQ)

  • Perché Scegliere AvaTrade?

    AvaTrade è un broker di trading Forex e CFD che fa parte della società AVA Trade Europe Ltd. Attivo sul mercato dal 2006, ha ricevuto numerosi riconoscimenti ed è sponsor globale della squadra di calcio inglese Manchester City. Ad oggi, offre una delle migliori piattaforme per chi vuole diversificare il portafoglio di investimento.

  • AvaTrade è un Broker Legale in Italia?

    , il broker di CFD AvaTrade è perfettamente legale in Italia. Ha ottenuto la licenza Consob che gli consente di operare come mediatore finanziario regolamentato.

  • AvaTrade è una Truffa?

    No, AvaTrade non è una truffa. AvaTrade Europe Ltd. è autorizzata e regolata dalla Banca Centrale d’Irlanda, dalla CySec e dalla CONSOB per il territorio italiano.

  • Che Prodotti offre il Portafoglio di AvaTrade?

    AvaTrade mette a disposizione un ricco portafoglio per fare trading CFD sul Forex, Azioni, Indici di Borsa, ETF Criptovalute e Materie Prime.

  • Come Iniziare a Fare Trading su AvaTrade?

    Per iniziare a fare trading su AvaTrade sono disponibili, anche da mobile, tre tipi di account: un conto demo gratuito con 100.000 euro in denaro virtuale (per testare la piattaforma), un conto reale, con deposito minimo di 100 euro, ed un conto professionale.

No Bonus
-

AvaTrade è un broker globale di CFD e Forex fondato nel 2006. È regolamentato da diverse autorità finanziarie, come la Banca Centrale d'Irlanda e rappresenta uno tra i migliori broker per chi vuole diversificare il portafoglio di investimento.