I Prezzi nel Trading Online: Cosa Sono?

prezzi trading online

Come noto, ogni operazione di investimento finanziario rappresenta una transazione tra un acquirente e un venditore. I quali, ben inteso, grazie alle nuove tecnologie non hanno alcuna necessità di incontrarsi faccia a faccia, preferendo invece concludere queste operazioni tramite telefono o Internet, con o senza intermediari.

Se quanto sopra è ben assodato, dovrebbe esserlo anche il fatto che un compratore vuole comprare nel modo più conveniente possibile, ovvero con un prezzo basso. Di contro, un venditore vuole vendere nel modo più conveniente possibile, ovvero con un prezzo alto. Non solo: per determinare i prezzi nel trading online entrambi cercano di concludere l’operazione sotto costante pressione, considerato che non sono certo gli unici a voler acquistare e vendere un determinato prodotto finanziario, bensì sono circondati da una folla di trader indecisi sul da farsi.

Ma Come Si Sblocca Questa Situazione?

È semplice. L’operazione di compravendita di un prodotto finanziario ha luogo quando l’acquirente più avido, temendo che i prezzi si allontanino dall’attuale contesto di riferimento, decide di offrire un centesimo in più per potersi aggiudicare quell’asset. O, se vogliamo, quando il venditore più pauroso, che ha paura di rimanere bloccato per troppo tempo in questo stallo, accetta un centesimo in meno rispetto alla situazione di partenza, variando la costante del prezzo nel trading online.

Questa premessa ci permette di arrivare a un punto di arrivo particolarmente importante, che vuole rappresentare il focus di oggi: tutti gli scambi avvengono ad un prezzo che riflette il comportamento del mercato, ovvero un consenso momentaneo del valore del prodotto tra tutti i partecipanti al mercato. Insomma, una sorta di sintesi tra forze opposte!

Chiarito quanto sopra, appare evidente che a volte i prezzi cambiano lentamente, e a volte lo fanno in maniera rapida, poiché altrettanto rapidamente può cambiare il consenso del mercato. Di norma, quando i prezzi cambiano con lentezza, è perché la comunità di investitori ha un comportamento “normale”. Quando però il mercato si surriscalda, il suo comportamento può denotare un rally al rialzo o una drammatica ondata di panico che trascinerà al ribasso i prezzi. Notizie, indiscrezioni, sorprese più o meno negative, possono influenzare gli atteggiamenti di domanda e offerta e, di conseguenza, impattando sulla psicologia degli investitori, i prezzi nel trading online.

Relevant news