Quanto Vale il Dollaro Australiano: Analisi sul Cambio Euro/Dollaro Australiano

cambio euro dollaro australiano

Nel momento in cui si deve organizzare un viaggio per l’Australia, che sia per curiosità o per valutare un investimento futuro non è insolito domandarsi: quanto vale un dollaro australiano? Qual è il cambio euro/dollaro australiano?

Questo è un dato molto utile se si guarda in materia di investimenti all’estero oppure sul forex e il trading online.

Il dollaro australiano, come suggerisce il nome, è la moneta adottata in Australia e come tutte le valute nazionali ha un andamento e valore che cambio di giorno in giorno, come ad esempio la sterlina britannica.

Vediamo, dunque, insieme quanto vale il dollaro australiano nei confronti dell’euro e come viene determinato il suo valore nel tempo.

Quanto Vale il Dollaro Australiano nei Confronti dell’Euro

quotazione eur aud

Il cambio tra l’euro e il dollaro australiano, come accennato, nel corso del tempo non mantiene un valore stabile, come avviene nei vari cross del mercato valutario.

Il dollaro australiano, in questo momento, vale 0,65 cent. di euro, di contro invece un euro al cambio vale 1,54 dollari australiani. Quindi come possiamo vedere, in questo momento il rapporto EUR/AUD è pari a 1,54 e di conseguenza siamo in grado di definire che l’euro è economicamente più forte rispetto al dollaro australiano.

Basandoci sui dati odierni possiamo vedere, con questa tabella, il cambio delle valute tra EUR/AUD e viceversa.

Il cambio prende in riferimento i dati odierni, che come già accennato, sono suscettibili all’andamento del mercato e quindi possono cambiare giornalmente, e anche nel corso delle 24 ore, anche se di solito con cambiamenti percentuali minime.

CAMBIO EUR/AUD

EURO                                                AUD

0,65 euro                                           1 AUD

6,50 euro                                           10 AUD

64,97 euro                                         100 AUD

649,71 euro                                       1000 AUD

CAMBIO AUD/EUR

AUD                                                    EUR

1,54 AUD                                             1 euro

15,39 AUD                                          10 euro

153,90 AUD                                        100 euro

1538,98 AUD                                      1000 euro

IL PREZZO DI OGGIIL PREZZO DI OGGI

Cambio tra Euro e Dollaro Australiano in Tempo Reale

In alcuni ambiti come quello finanziario o dedicato al trading Forex rende necessario conoscere il valore del dollaro australiano in tempo reale.

Il cambio tra euro e dollaro australiano in tempo reale può essere utile sotto vari aspetti, per essere certi del valore della valuta quindi è possibile impiegare alcuni strumenti che si trovano sia online sia offline, come ad esempio i grafici offerti dai broker Forex (solo quelli legali, in possesso dunque di licenza Consob), o su siti informativi, curati da esperti, proprio come noi di toptrading.org.

Il cambio tra euro e dollaro AUD può essere visionato:

  • In tempo reale attraverso il convertitore di valute di Google: in questo momento è possibile verificare il cambio tra l’euro e il dollaro australiano e viceversa in meno di un minuto.
  • Piattaforme di Forex online ed Exchange: su questi siti oltre a poter vedere il cambio tra dollaro australiano e altre valute, si può vedere anche il trend della valuta e i grafici che ne identificano l’andamento positivo o negativo.
  • Giornali d’economia: infine, prima di fare un investimento o di partire per un viaggio è possibile consultare anche i giornali economici che riportano spesso analisi della valuta oltre che il valore rispetto al dollaro e l’euro.

AUD - valuta ufficiale dell'Australia

Come Cambia nel Tempo il Valore del Dollaro Australiano

Una domanda che sicuramente viene a chi si avvicina al mondo degli investimenti online, sia ai semplici curiosi del valore delle varie valute monetarie è: perché il valore del dollaro australiano cambia nel tempo? Perché non è stabile?

Il valore del Dollaro Australiano cambia nel corso del tempo in base a diversi fattori economici. Una buona incidenza sulla valuta è data di sicuro dal PIL e da ciò che lo caratterizza.

In Australia nello specifico l’80% del PIL proviene da settori dei servizi, come i servizi finanziari e le assicurazioni.

Oltre al Pil naturalmente bisogna considerare anche diversi fattori che incidono sul valore di una moneta nazionale e che quindi vanno a determinare successivamente un cambio più favorevole o meno con la propria valuta, e sono: l’inflazione, la stabilità sul tasso di cambio, bisogna tener bassa la disoccupazione, verificare le modifiche alla politica monetaria.

Gli indicatori economici principali dunque prevedono:

  • Valutazione del tasso d’interesse: la Banca Centrale Australiana ossia la Reserve Bank of Australia è responsabile dei cambiamenti che avvengono nel campo della politica monetaria. Ad esempio, tra i paesi, l’Australia è quello che presenta il valore più alto pari al 6,75%.
  • Il tasso d’interesse cambia nel corso dell’anno, e la Reserve Bank of Australia, prevede un rialzo dei tassi d’interesse pari ad un aumento della domanda di AUD che prevede dunque un aumento del suo valore. Invece, sussiste un taglio del tasso d’interesse, quando diminuisce la domanda AUD e di conseguenza diminuisce anche il suo valore.
  • Un altro misuratore da prendere in considerazione è il Prodotto Interno Lordo del paese. Il PIL misura un valore finale dei beni e servizi che sono prodotti all’interno dei confini dell’Australia nel corso del tempo. Il PIL complessivo prevede: investimenti e consumi privati, import ed export e la spesa pubblica. Più il PIL risulta essere positivo maggiore è il valore che assume la valuta.
  • Occupazione e disoccupazione: l’indicatore del tasso occupazionale determina un cambio di occupazione per un periodo di tempo specifico. In questo campo si tracciano i dati sull’occupazione a misura dell’economia, e di conseguenza si verificano anche il numero di disoccupati nel paese. Il tasso occupazionale AUD con un trend positivo valorizza la valuta, mentre il numero negativo volta a un deprezzamento della valuta.
  • Bilancia Commerciale: l’export e l’import non determinano solo il PIL ma anche la bilancia commerciale australiana. La differenza tra questi due valori con i partner commerciali esteri incide nel corso dell’anno sulla valuta australiana. Quindi più aumenta il valore della bilancia commerciale più la valuta riesce a rafforzarsi nel corso del tempo.

Quindi come abbiamo visto i fattori che incidono sul valore di una valuta nazionale, e in questo caso del dollaro australiano, sono molto variabili. Ed è proprio questo aspetto che rende le valute FIAT un indice ideale per chi investe nel mondo del mercato valutario come il Forex.

In quanto chi opera nel mondo del trading può guadagnare in merito alle previsioni sull’andamento della valuta nel corso di un determinato periodo di tempo.

INVESTI GRATIS SUL DOLLARO AUSTRALIANOINVESTI GRATIS SUL DOLLARO AUSTRALIANO

Previsioni Andamento del Dollaro Australiano nel 2021

Il dollaro AUD è tra le valute che si possono prendere in maggiore considerazione nel momento in cui si vuole fare un investimento oppure si desidera guadagnare attraverso operazioni di trading e forex online.

Oggi, l’Australia ha livello mondiale ha comunque un’influenza notevole, perché la sua economia nel tempo ha dimostrato una buona tenuta anche in tempi di crisi. Ma come verificare nel 2021 l’andamento del Dollaro Australiano?

Sicuramente per questo 2021 un dato da prendere, sfortunatamente, in considerazione è l’impatto che sta avendo il Covid-19 con la relativa crisi economica e monetaria che sta portando nel resto del mondo ed in molte nazioni inciderà anche sull’industria turistica australiana e nel campo dell’istruzione.

L’epidemia di Coronavirus andrà ad impattare sui mercati valutari a lungo periodo, in quanto le variabili in gioco sono imprevedibili e mai viste prima.

Per gli esperti, il dollaro australiano, pur non essendo tra le valute più forti a livello globale ha la buona capacità di riuscire a resistere alle turbolenze di mercato, come fatto sino ad oggi. Questo potrebbe portare la valuta australiana a resistere al supporto attuale pari a 0,65 nei confronti dell’euro e di 0,56 nei confronti della sterlina britannica.

Per quanto riguarda, invece, l’economia australiana al momento ha uno stato di salute ottimale. Non vi sono questioni che facciano intuire un pericolo economico nel corso dei prossimi mesi del 2021. Infatti, il PIL del paese è in crescita e la sua valuta di conseguenza ne è influenzata in modo positivo.

Il PIL australiano tra il 2020 e il 2021, la RBA ha visto una crescita del PIL intorno al 2%, valore che nel corso del tempo potrebbe portare anche a migliorare il mercato del lavoro e potrebbe far muovere di conseguenza la valuta verso l’alto.

dollaro australiano

In Conclusione

Ricapitolando, il valore del dollaro australiano cambia giornalmente in base alle variazioni di mercato e ai fattori che incidono sul suo prezzo.

Seguire giornalmente il cambio tra Dollaro Australiano ed Euro è sicuramente molto utile sia per la comprensione dell’andamento nel corso del tempo, sia per determinare eventuali occasioni di guadagno con la differenza di prezzo rispetto all’euro.

Nel caso si decidesse di speculare sulla valutazione in tempo reale del cambio Euro e Dollaro Australiano è necessario, prima di tutto, visionare l’elenco con le migliori piattaforme di Forex autorizzate dalla Consob.

*valori in aggiornamento

Relevant news