Telefonate di Trading Online | Come Bloccarle?

bloccare telefonate trading online

A molti di noi sarà capitato di ricevere fastidiose telefonate da parte di call center che propongono offerte inerenti l’apertura di un conto di trading online.

Se non si è finiti per assecondare l’interlocutore, dopo pochi secondi avrete chiuso la chiamata in faccia al malcapitato, ma il vero problema è che queste telefonate possono avvenire anche più volte al giorno e in maniera assillante.

Senza dimenticare che alcune di queste non sono semplice marketing aggressivo, ma vere e proprie truffe a nostro danno.

Le domande che qui sorgono spontanee sono quindi come bloccare le chiamate di trading online? Come bloccare le chiamate dai call center trading e, più in generale, come fermare questo flusso di chiamate per investimenti online?

In questo breve articolo vedremo quindi quali sono i modo per bloccare queste chiamate e toglierci questo fastidio di torno, ma parleremo anche della recente notizia riguardo l’RPO e il blocco delle telefonate indesiderate.

Prima di passare a questo argomento sarà però necessario fare due brevi premesse.

PROVA GRATIS UN BROKER SICUROPROVA GRATIS UN BROKER SICURO

Telefonate Trading Online: Perché le Riceviamo?

trading telefonate

Facciamo subito una piccola premessa: le chiamate che riceviamo riguardo opportunità finanziarie non sono per forza truffe.

Infatti può essere che ci si è già iscritti ad uno dei tanti siti di trading affidabili per fare una prova e di conseguenza si sono lasciati i propri dati, i quali ora sono usati per proporre nuove offerte.

In questo caso la chiamata che riceviamo è una conseguenza logica di una nostra azione e si risolverebbe chiudendo l’iscrizione al broker e alle sue promozioni.

Bisogna sempre fare attenzione: quando facciamo l’iscrizione ad un servizio di qualsiasi genere, dobbiamo controllare le opzioni che riguardano la privacy e la nostra disponibilità a ricevere nuove offerte.

Quando autorizziamo al trattamento dei nostri dati, dobbiamo controllare di non autorizzare l’operatore del servizio a cui ci iscriviamo ad usare i nostri dati per “restare aggiornati” su eventuali offerte, o a condividerli con altri partner commerciali.

Detto in altre parole, a dare l’autorizzazione ad essere sobbissati da mail e chiamate indesiderate.

Trading Online Telefonate: Cosa ci Dice di Fare la Consob?

logo consob

Nel caso operassero nel mondo del giocare in borsa online, dove quindi chiamate di questo tipo potrebbero essere anche attese, dovremmo pensare a come difenderci da eventuali telefonate di broker nuovi o sconosciuti.

Cosa dovremmo fare? In questo caso la Consob (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa) suggerisce di svolgere le giuste verifiche sul conto del nostro interlocutore, ovvero di:

  • verificare se il soggetto è autorizzato;
  • verificare se il soggetto è stato già segnalato.

Quindi, al momento della telefonata, dovremo chiedere all’operatore:

  • il nome del broker;
  • la sua autorizzazione e da chi l’ha ottenuta;
  • dove si trova la sua sede.

In questo modo potremmo verificare se si tratta di un broker legale o illegale, e quindi di una truffa. Maggiori dettagli li potete trovare nella nostra sezione relativa alle piattaforme finanziarie ad alto rendimento, dove prendiamo in considerazione solo quelle che non molestano gli utenti.

Detto questo passiamo alla parte che più interessa, ovvero come bloccare queste chiamate di marketing aggressivo. Partiamo dalla notizia più attuale, ovvero del Registro pubblico delle opposizioni.

RPO e le Ultime Novità sul Blocco delle Chiamate Indesiderate

Negli ultimi tempi si è tornato a parlare proprio del problema del marketing aggressivo e sempre di più la questione sta venendo affrontata da un punto di vista legislativo.

A questo proposito, proprio negli ultimi giorni, le principali testate giornalistiche hanno parlato del Registro pubblico delle Opposizione (RPO), ma di cosa si tratta?

In realtà è un servizio già esistente, pensato appunto per contrastare il problema del marketing svolto in maniera così invasiva. Si tratta infatti di un servizio gratuito che permette la registrazione del proprio numero e dei propri dati in modo tale da non essere contattate da attività di marketing telefonico.

Insomma, attraverso una richiesta scritta per mezzo di un modulo, disponibile sul sito web del RPO, potremo fare esplicita richiesta di bloccare tutte le chiamate pubblicitarie rivolte al nostro numero e di annullare eventuali consensi dati precedentemente.

Ma Vale per Tutti?

Al momento tale possibilità è solo per i numeri fissi, ma la nuova misura vedrà nei prossimi mesi al lavoro la macchina burocratica italiana per estendere l’iscrizione a questo registro anche dei numeri di cellulare.

I prossimi passaggi infatti saranno la consultazione sia delle associazioni dei consumatori sia degli operatori da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, e poi la necessità di fissare, tramite decreto, i requisiti e le modalità tecniche per iscriversi al Registro.

In conclusione, da luglio 2022, potremmo finalmente liberare il nostro numero da chiamate fastidiose e sospette. Ricordiamo però, che da questo blocco delle chiamate restano escluse le telefonate effettuate al fine di raccogliere dati statistici da parte del Sistema statistico nazionale.

Nell’attesa di poter usufruire di questo servizio gratuito, cosa possiamo fare?

Come Evitare di Essere Contattati Telefonicamente per Trading On Line?

trading online bloccare chiamate

Come abbiamo detto, l’iscrizione al RPO per il momento non è fattibile per i numeri di cellulare, ma solo per i numeri fissi. Quello che ci aiuta è che con gli smartphone abbiamo a disposizione qualche arma per bloccare le cosiddette “chiamate trading online”.

Ribadiamo che alcune di queste chiamate possono avvenire perché abbiamo, consapevolmente o meno, dato l’autorizzazione all’uso del nostro numero per ricevere aggiornamenti su servizi a cui ci siamo iscritti, quindi il primo step sarà quello di annullare l’iscrizione o rivedere le impostazioni di privacy.

Teniamo presente un’altra cosa: quanto tempo stiamo a parlare con l’operatore. Potremmo farlo come cortesia, magari siamo stati colti in un momento di serenità interiore e ascoltiamo cos’ha da dire l’operatore, in modo che possa guadagnare la sua commissione sulla chiamata.

Facciamo solo attenzione che, se ci poniamo in maniera troppo accondiscendente, allora il nostro numero potrebbe venire segnalato come potenziale cliente, e questo comporterebbe chiamate più insistenti.

Se invece non rientriamo in uno di questi casi, ma abbiamo sbattuto il telefono in faccia al nostro operatore di turno, o semplicemente non abbiamo risposto, allora dovremo procedere in maniera più selettiva, ovvero attraverso il blocco dei numeri indesiderati.

Smartphone: Come Bloccare un Numero

Come ci ricorda la rivista Altroconsumo, ad oggi tutti gli smartphone danno la possibilità di bloccare i numeri di telefono, e non è sempre necessario rispondere per capire che non si tratta di una chiamata di piacere.

Se infatti vediamo che il numero che ci sta chiamando ha un prefisso estero, a meno che non abbiamo amici o ragioni fondate per cui possiamo ricevere questo tipo di chiamate, possiamo procedere subito con il blocco.

Il metodo è semplice e in generale funziona in questo modo:

  • cerchiamo il numero che ci ha chiamato dal registro delle chiamate;
  • selezioniamo il numero, solitamente tenendo premuto sopra di esso, e spuntiamo l’opzione “blocca” tra le varie che ci appariranno.

A questo punto il numero risulterà bloccato e non riceveremo più chiamate da esso. Cosa fare invece se il nostro smartphone non ci permette di bloccare i numeri ricevuti?

Call Block: le App per Bloccare i Numeri

Se, per qualsiasi ragione, non potessimo bloccare i numeri di telefono con il nostro smartphone, allora dovremo affidarci ad una delle tante applicazioni che possiamo scaricare gratuitamente.

Questa è anche una soluzione per quanto riguarda i numeri privati. Infatti questi ultimi non possono essere bloccati dal nostro telefono, perché non c’è effettivamente un numero da bloccare.

Perciò qua possono intervenire le app per bloccare i numeri con le loro diverse funzioni. Tra queste ci sono, solitamente, anche il blocco dei numeri sconosciuti (cosa che in generale può fare anche lo stesso smartphone) e il blocco di numeri privati.

In questo modo, se riceverete una chiamata da un numero privato, questa verrà automaticamente bloccata dall’applicazione, la quale vi avviserà con una notifica. Per il resto, potrete bloccare le chiamate indesiderate inserendo i numeri in quella che solitamente viene definita la blacklist dell’applicazione.

In Conclusione

trading online chiamate insistenti

Come abbiamo visto, bloccare le telefonate di trading online non è poi così difficile ma, prima di tutto, dovremmo prendere la buona abitudine di leggere attentamente i consensi alla privacy.

Non tutti i punti sono obbligatori e, con un pizzico di attenzione, potremo evitare facilmente chiamate indesiderate e martellamenti costanti per venderci servizi nuovi.

Infine, ci teniamo a ricordare che, scegliendo a monte i migliori siti di trading, avremo la garanzia di non subire chiamate extra volte a disturbarci e che, al massimo, saranno solo aggiornamenti funzionali alla nostra ricerca di guadagno extra.

Di sicuro chiamate che non disturbano affatto!

PROVA GRATIS UN BROKER SICUROPROVA GRATIS UN BROKER SICURO

Relevant news