Come Aprire un Conto su Conto Arancio

Aprire un Conto su Conto Arancio

Conto Arancio è un conto corrente tra i più diffusi fra gli utenti italiani, proprio perché presenta un conto a zero spese con tantissime agevolazioni. Purtroppo, in seguito al blocco di Bankitalia a ING, dal 2020 in poi è diventato impossibile aprire questa tipologia di conto a chi non sia un cliente della banca.

Attualmente, solamente chi è già cliente di IGN può richiedere l’attivazione e l’apertura del conto, con tutti i vantaggi e le agevolazioni economiche che ne derivano. Tuttavia, il conto è disponibile solamente in valuta europea, e non più in valuta estera. Se desideri ricevere più informazioni su come aprire un Conto Corrente Arancio, sui costi e sui documenti necessari per l’attivazione sei nel posto giusto. Continua a leggere per saperne di più.

Che Documenti Servono per Aprire un Conto Corrente su Conto Arancio?

Il conto corrente di Conto Arancio è disponibile solamente in valuta europea, ed è dedicato esclusivamente a chi è residente in Italia e ha già raggiunto la maggiore età. Se possiedi questi requisiti, ti occorreranno alcuni documenti necessari per l’apertura del conto.

Tra questi ci sono il codice fiscale (che troverai sulla tessera sanitaria) e un documento di identità valido e che sia stato rilasciato in Italia (a tua scelta tra carta d’identità, patente e passaporto).

Come Aprire un Conto Corrente Conto Arancio in pochi semplici passi

Se sei un residente italiano di più di 18 anni e desideri aprire un conto in valuta europea, ti basterà seguire questi brevi e semplici passaggi per aprire un conto corrente su Conto Arancio. Ti ricordiamo ancora una volta che per farlo dovrai necessariamente essere già un cliente di ING. Vediamo come fare:

– Effettua la richiesta di attivazione di un Conto Corrente Arancio.
– Scegli quali carte preferisci attivare, a scelta tra una carta di credito, carta di debito e carta prepagata ING.
– Scegli se attivare il modulo zero vincoli
– Visita il sito www.ing.it e accedi alla sezione riservata al Conto Corrente Arancio.
– Clicca sulla voce del menu “Apri Conto Corrente Arancio”

A questo punto non dovrai fare altro che seguire le indicazioni riportate sullo schermo, compilare gli appositi moduli inserendo tutti i dati personali richiesti. Infine dovrai leggere l’informativa sul trattamento dei dati personali e accettarla. Per farlo, basterà cliccare sull’apposita spunta. Cliccando sul pulsante “prosegui” potrai procedere con l’attivazione del conto.

Conto Arancio ING: Modulo Zero Vincoli

È importante ricordare di specificare se desideri associare al tuo nuovo conto una carta di credito, una carta di debito o una carta preparata ING. Inoltre avrai la possibilità di attivare il Modulo Zero Vincoli, ovvero un’opzione per la quale a fronte di un canone di 2€ al mese (azzerabile con il solo accredito di minimo 1000€ mensili) i prelievi, il libretto degli assegni, i bonifici SEPA, MAV, RAV, F24 e le ricariche telefoniche saranno totalmente gratuiti. Ora non dovrai fare altro che seguire alcuni ultimi passaggi e il conto sarà aperto:

Firma il contratto: il contratto di apertura del conto potrà esser firmato in due diversi modi. Per firmarlo in modo digitale dovrai scaricare, stampare e successivamente inviare a ING il contratto all’indirizzo specificato nell’apposita sezione del sito, oltre a una copia dei tuoi documenti d’identità. Potrai anche farti inviare il contratto al tuo indirizzo di casa, compilarlo e inviarlo per posta alla banca, allegando una copia dei tuoi documenti.
Invia i documenti richiesti: la banca dovrà effettuare alcune verifiche in seguito alla ricezione del contratto e dei tuoi documenti. In seguito, riceverai le informazioni per attivare il conto e iniziare a usarlo.

Per iniziare a usare il conto sarà necessario effettuare un primo deposito di denaro da un altro conto corrente sempre intestato a te.

Quanto Costa Conto Arancio?

Conto Arancio è un conto corrente molto economico per i clienti che effettuano operazioni in euro e all’interno dell’area SEPA. Malgrado ciò, occorre tenere in considerazione alcuni fattori. In primo luogo, è importante ricordare che il prelievo non sarà gratuito con nessuna delle carte ING associabili al conto.

Potrai azzerare le spese di prelievo della carta grazie all’attivazione del servizio Modulo Zero Vincoli, ma potrai utilizzarla solamente in area euro. Al contrario, i costi di Conto Corrente Arancio all’estero sono molto più elevati.

In Conclusione

ing logo

Come per quando si chiude il Conto Arancio, anche la fase di apertura risulta molto veloce e semplice, con l’unica limitazione che potrà essere richiesto solo da persone maggiorenni e che sono già clienti ING. L’attivazione del conto necessita solamente della compilazione e l’invio di alcuni documenti, che potranno essere inviati alla banca via Internet o tramite posta seguendo le indicazioni precise riportate sul sito.

Il servizio Modulo Zero Vincoli è molto conveniente perché consente, con una spesa di 2€ mensili, di annullare tutti i costi del prelievo, anche se questo servizio è attivo solamente nell’area euro.

Relevant news