Deutsche Bank: Costi e Funzionamento della Carta Prepagata

carta prepagata Deutsche Bank

La carta prepagata Deutsche Bank (Simplia o Card World) è dotata di IBAN ed è, dunque, ricaricabile tramite quest’ultimo. Quest’ultima è offerta all’utente da Deutsche Bank Easy, ovvero l’area retail della Deutsche Bank. La carta in questione è in grado di garantire, a costo zero, quasi tutte le funzionalità di un conto corrente.

Tra le principali, troviamo:

  • ricariche telefoniche;
  • la domiciliazione delle utenze;
  • i bonifici SEPA;
  • il pagamento di bollettini postali e MAV.

A differenza della prepagata BNL, la carta della banca tedesca appartiene al circuito VISA, consente di effettuare prelievi e pagamenti in ogni parte del mondo ed è dotata di tecnologia contactless. Nonostante ciò, essa implica una maggiorazione sul tasso di cambio per quel che riguarda le operazioni in valuta estera. Per risparmiare, evitando il pagamento di tali costi, è possibile utilizzare Wise.

Piattaforma innovativa nel mondo dei pagamenti internazionali, Wise consente di risparmiare in maniera consistente sui costi derivanti da trasferimenti internazionali di denaro. Il DB contocarta applica un tasso di cambio sulla VISA pari all’1,75%. Per effettuare transazioni di denaro all’estero conviene, invece, utilizzare Wise, in quanto tramite quest’ultimo è possibile convertire il denaro al tasso medio di mercato senza che vengano applicate maggiorazioni.

Wise si dimostra come la soluzione più conveniente anche per i bonifici effettuati in valuta estera che non sono, invece, disponibili tramite l’utilizzo di carta prepagata Deutsche Bank.

SCOPRI DI PIÙSCOPRI DI PIÙ

Attivare la Carta Prepagata di Deutsche Bank

deutsche bank carta prepagata simplia

Per attivare la carta prepagata Deutsche Bank, sarà necessario essere maggiorenni ed essere in possesso di residenza italiana. Per ottenere e procedere all’attivazione della carta, sarà necessario innanzitutto effettuare la richiesta online o, in alternativa, all’interno di un’agenzia bancaria Deutsche Bank.

A questo punto, sarà necessario fornire all’operatore bancario il proprio documento d’identità e il proprio codice fiscale. Dunque, fornire a quest’ultimo indirizzo mail e numero di telefono. A questo punto, l’agenzia procederà al rilascio della carta, la quale dovrà essere attivata seguendo, passo passo, le istruzioni fornite all’utente via mail. Sarà necessario impostare un token e, per farlo, bisognerà provvedere al download dell’app e inserire il codice di attivazione ricevuto via SMS.

Per completare le operazioni richieste, sarà possibile usufruire del servizio “La Mia Banca”, offerto da Deutsche Bank. In caso di necessità di assistenza, sarà possibile contattare il servizio di assistenza clienti al numero verde 800 66979 o, in alternativa, al numero 02 6995.

Ricariche e Pagamenti Carta Prepagata Deutsche Bank

come ricaricare la carta prepagata deutsche bank

Così come ogni altra prepagata, la carta Deutsche Bank permette agli utenti di effettuare operazioni esclusivamente usufruendo del saldo disponibile. Nel caso in cui, infatti, l’importo dovesse risultare insufficiente a coprire la spesa che si intende affrontare, sarà necessario prima provvedere ad una ricarica.

La prepagata Deutsche Bank Easy è facile da ricaricare. Tale processo potrà, infatti, avvenire tramite bonifico o, in alternativa, tramite accredito dello stipendio o della pensione o, infine, attraverso un versamento di contanti effettuato attraverso un qualsiasi sportello ATM Deutsche Bank. Infine, sarà possibile procedere alla ricarica della prepagata anche rivolgendosi a ricevitorie SISAL. Il tutto pagando una commissione pari a 3 euro.

Tale tipologia di ricarica potrà avvenire esclusivamente tramite contanti e nel caso di importi maggiori di 50 euro. Si procederà tramite la comunicazione del numero identificativo composto da 16 cifre, presente sulla parte frontale della carta. Anche la carta prepagata Deutsche Bank, così come qualunque altra carta, possiede dei limiti di utilizzo, il quale corrisponde a 50.000 euro. Non può, dunque, superare tale limite di ricarica.

Tra i principali limiti di tale carta vi è l’impossibilità di effettuare bonifici all’estero, prevedendo una maggiorazione sul cambio sia per prelievi che per acquisti in valuta diversa rispetto all’euro. Sarà, tuttavia, possibile effettuare tali operazioni usufruendo delle condizioni, di gran lunga più convenienti, offerte da Wise.

Wise: Cos’è e Come Funziona

opinioni wise

La piattaforma di pagamento Wise è in grado di offrire ai propri utenti la possibilità di usufruire di una carta di debito Mastercard estremamente vantaggiosa per pagamenti effettuati all’estero. La carta, infatti, può comodamente essere collegata ad Apple Pay. Munita di tecnologia contactless, la Carta Wise consente agli utenti di effettuare prelievi in più di 40 valute, risparmiando una grande quantità di denaro in quanto Wise usufruisce di un tasso di conversione pari al tasso medio di mercato.

Accettata in diversi ristoranti e diverse tipologie di negozi, la carta consente di effettuare prelievi gratuiti in più di 2 milioni di sportelli bancomat nel mondo fino ad un massimo di 200 sterline ogni 30 giorni. La comodità di Wise risiede nel fatto per il quale, nel momento in cui si fa un viaggio all’estero, non si avrà bisogno di cambiare denaro o portare con te contatti.

Wise si dimostra, infine, l’opzione più conveniente nel momento in cui si ha necessità di effettuare e di ricevere bonifici extra SEPA, in quanto offre all’utente la possibilità di usufruire del tasso di cambio più competitivo sul mercato potendo, infine, ottenere IBAN dedicati.

MAGGIORI INFORMAZIONIMAGGIORI INFORMAZIONI

Relevant news