ETF

Gli ETF (Exchange Traded Fund) sono degli strumenti di investimento sempre più diffusi all’interno dei portafogli degli italiani, attraverso i quali potrai prendere posizione su un paniere di titoli, godendo di una professionale diversificazione in condizioni di completa trasparenza informativa.

Guai, però, a pensare che gli ETF siano come i più noti “fondi comuni di investimento”. Contrariamente a questi ultimi, infatti, gli ETF sono negoziati in Borsa come se fossero delle azioni e, in più, si caratterizzano per una gestionepassiva”: il loro obiettivo è quello di replicare l’indice a cui fanno riferimento, senza eccedere in una gestione più attiva e dinamica come quella dei fondi.

Insomma, investire in un ETF ti permetterà di prendere posizione su un’ampia fetta di mercato con una sola operazione, realizzare una  prestazione molto simile a quella del benchmark cui si riferisce, avere un prezzo di mercato allineato al net asset value, ottenere un’ampia diversificazione e – in più – ridurre il costo del tuo portafoglio: la commissione degli ETF è notevolmente inferiore  a quello dei fondi comuni di investimento, proprio in virtù della loro diversa modalità di gestione.

Anche per quanto sopra, sul nostro sito abbiamo voluto dedicare un’ampia sezione a questo strumento, condividendo con te tutti i passaggi che dovresti effettuare per poter investire con successo sugli ETF!

ETF: Guida Approfondita e Caratteristiche

etf

Gli ETF rappresentano uno strumento finanziario molto flessibile e particolarmente utile per poter diversificare il proprio portafoglio. Acronimo di Exchange Trade Funds, gli ETF sono – appunto – dei fondi negoziabili online sui mercati finanziari regolamentati, e – come vediamo – possono altresì costituire asset sottostante dei trade con i CFD, i contratti per differenza. […]

read more